POLITICA INTEGRATA

Politica integrata Qualità-Ambiente-Sicurezza (Rev. 2 del 14/03/2016)

L’AZIENDA SERVIZI VARI S.P.A. che svolge le seguenti attività lavorative:

PROGETTAZIONE ED EROGAZIONE DEI SEGUENTI SERVIZI: IGIENE URBANA E SANIFICAZIONE AMBIENTALE, PUBBLICHE AFFISSIONI E RISCOSSIONE DEI TRIBUTI LOCALI, MANUTENZIONE E GESTIONE DEL VERDE PUBBLICO, PULIZIA DEGLI EDIFICI PUBBLICI, SERVIZI CIMITERIALI, MANUTENZIONE SEGNALETICA STRADALE ED IMPIANTI SEMAFORICI.

L’Azienda si è dotata di un SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATA QUALITA’ – AMBIENTE – SICUREZZA – RESPONSABILITA’ SOCIALE conforme ai requisiti delle norme UNI EN ISO 9001:2008 – UNI EN ISO 14001:2004 – OHSAS 18001:2007 – SA 8000:2008 come parte integrante del proprio sviluppo. L’integrazione dei quattro sistemi di gestione favorisce la migliore efficienza degli stessi.

SISTEMA GESTIONE QUALITA’

Le finalità e gli obbiettivi perseguiti nell’implementazione del sistemi sono le seguenti:

  • lo sviluppo delle quote di mercato;
  • l’ampliamento e la soddisfazione dei clienti e degli utenti dei servizi;
  • l’innovazione dei servizi;
  • la competitività dell’offerta di servizi;
  • la responsabilità sui risultati dei servizi offerti al cliente;
  • l’efficienza ed efficacia dei processi;
  • il rispetto delle leggi;
  • la qualificazione e l’uso razionale delle risorse umane;
  • la selezione e l’utilizzo di fornitori qualificati;
  • la scelta di partners adeguati;
  • la redditività per gli azionisti.

La Politica Aziendale è definita, annualmente, dall’Amministratore Delegato. Essa è espressa in termini di indirizzi aziendali e macro obiettivi. I documenti che traducono la Politica per la Qualità in obiettivi misurabili per i vari processi aziendali sono evidenziati nel Budget aziendale e relativi allegati.

E’ responsabilità della Direzione e del management diffondere la conoscenza, la comprensione e l’attuazione della politica e degli obiettivi.

Gli strumenti per la diffusione sono: il sistema di documentazione del SGQ e le relazioni gerarchiche e funzionali.

Annualmente, in sede di elaborazione del Budget, l’Amministratore Delegato, il Direttore Generale ed i Responsabili di funzione e/o Processo, ciascuno per gli ambiti di competenza, definiscono gli obiettivi di qualità relativi a ciascuna funzione e processo. Tali obiettivi hanno le seguenti caratteristiche:

  • sono coerenti con la Politica aziendale,
  • sono realistici,
  • sono misurabili,
  • sono verificabili
  • sono coerenti con i livelli di autonomia e le leve gestionali di ciascun ruolo organizzativo responsabile del processo considerato.

SISTEMA GESTIONE AMBIENTALE

Il SISTEMA GESTIONE AMBIENTALE ha come obiettivo ridurre l’impatto delle proprie attività sull’ambiente circostante.

Per raggiungere questo obiettivo si impegna a mettere a disposizione risorse adeguate per il miglioramento continuo delle sue prestazioni ambientali.

In questa prospettiva l’ AZIENDA SERVIZI VARI S.P.A. si propone di:

  • Operare nel rispetto di tutte le leggi, regolamenti e normative applicabili ai prodotti, processi e servizi dell’azienda.
  • Rendere minimo l’impatto dei propri servizi sull’ambiente attraverso adeguate procedure organizzative.
  • Promuovere una corretta gestione dei rifiuti favorendo la raccolta differenziata e il riutilizzo degli stessi.
  • Effettuare periodiche valutazioni ambientali delle attività e del sito per ridurre l’incidenza sull’ambiente e per evitare e/o gestire situazioni di emergenza.
  • Condurre programmi di formazione e sensibilizzazione per tutto il personale.
  • Incoraggiare i propri fornitori ad adottare un sistema di gestione ambientale.
  • Sviluppare programmi ambientali che riflettano gli obiettivi e i traguardi definiti annualmente dell’alta direzione.
  • Ricercare la collaborazione delle autorità pubbliche e delle comunità locali.
  • Promuovere la Politica integrata Qualità Ambiente Sicurezza verso le organizzazioni che lavorano per la Società e per conto di Essa.

L’Azienda si impegna a verificare costantemente l’impatto ambientale delle proprie attività e a migliorare costantemente le proprie prestazioni ambientali.

SISTEMA GESTIONE SICUREZZA SUL LAVORO

Il Sistema intende perseguire gli obiettivi di miglioramento continuo della sicurezza e salute dei lavoratori impegnandosi affinchè:

  • tutti i lavoratori siano formati, informati e sensibilizzati per svolgere i loro compiti in sicurezza e per assumere le loro responsabilità in materia di Sicurezza e Salute del Lavoro;
  • sia costante la predisposizione e la volontà al miglioramento continuo ed alla prevenzione;
  • fornisca le risorse umane e strumentali necessarie;
  • tutta la struttura aziendale partecipi, secondo le proprie attribuzioni e competenze, al raggiungimento degli obiettivi di sicurezza assegnati, al fine di ottenere che:
  • i luoghi di lavoro, i metodi operativi e gli aspetti organizzativi siano realizzati in modo da salvaguardare la salute dei lavoratori, i beni aziendali, i terzi e la comunità in cui l’azienda opera;
  • l’informazione sui rischi aziendali sia diffusa a tutti i lavoratori; la formazione degli stessi sia effettuata ed aggiornata con specifico riferimento alla mansione svolta;
  • si faccia fronte con rapidità, efficacia e diligenza a necessità emergenti nel corso delle attività lavorative;
  • siano promosse la cooperazione fra le varie risorse aziendali ed il coinvolgimento e la consultazione dei lavoratori, anche attraverso i loro rappresentanti per la sicurezza;
  • siano rispettate tutte le leggi e regolamenti vigenti, formulate procedure e ci si attenga agli standard aziendali individuati;
  • siano gestite le proprie attività anche con l’obiettivo di prevenire incidenti, infortuni e malattie professionali;
  • si riesamini periodicamente la politica stessa ed il sistema di gestione attuato;
  • si definiscano e diffondano all’interno dell’azienda gli obiettivi di SSL e i relativi programmi di attuazione.

La direzione della AZIENDA SERVIZI VARI SPA (ASV SPA) si impegna a verificare costantemente la gestione della salute e sicurezza, in conformità alla legislazione applicabile e allo standard OHSAS 18001, affinché essa sia sempre pertinente e appropriata rispetto alle attività lavorative svolte dall’azienda.

SISTEMA GESTIONE RESPONSABILITA’ SOCIALE

Nell’attivazione del sistema di responsabilità sociale, si è risposto ai requisiti di SA8000:2008 nel seguente modo:

  • lavoro infantile: nell’ organizzazione sono impiegati solo lavoratori che abbiano compiuto 18 anni, considerandosi assolto in tal modo l’obbligo scolastico.  Al momento dell’assunzione vengono controllati questi requisiti, in quanto ASV S.p.A. non ammette in alcun modo l’utilizzo di lavoro infantile o minorile;
  • lavoro obbligato: tutte le persone che l’organizzazione impiega prestano la loro attività volontariamente;
  • salute e sicurezza: l’ organizzazione già da anni ha dato rilevanza ai temi della sicurezza sul posto di lavoro.
  • libertà di associazione e diritto alla contrattazione collettiva: vengono rispettati la libertà di ciascun lavoratore di formare od aderire a sindacati di sua scelta, ed il diritto alla contrattazione collettiva;
  • discriminazione: sono garantite pari opportunità e condizioni alle persone che lavorano in azienda e non è ammessa alcuna forma di discriminazione;
  • procedure disciplinari: l’ organizzazione applica i contratti collettivi nazionali di riferimento che disciplinano le possibili pratiche disciplinari;
  • orario di lavoro: ASV S.p.A. rispetta il periodo lavorativo disciplinato dalle norme vigenti e dai contratti nazionali di riferimento, utilizzando lavoro straordinario solo in circostanze eccezionali e di breve periodo;
  • retribuzione: ciascun lavoratore riceve una retribuzione proporzionata alla quantità ed alla qualità del proprio lavoro; essa viene erogata in piena conformità ai contratti di lavoro ed alle leggi vigenti;
  • sistema di gestione: risultano attivate tutte le azioni richieste dalla norma SA8000 in un’ottica di miglioramento dei risultati di volta in volta ottenuti.

In particolare:

  • sono definite ed avviate azioni per la selezione e mantenimento dei fornitori sulla base della loro capacità di soddisfare i requisiti della norma;
  • alle parti interessate vengono resi noti, periodicamente, i dati relativi alle performance aziendali in relazione alle richieste della norma;
  • i lavoratori sono stati informati circa la possibilità di inoltrare un reclamo, oltre che ai referenti interni, anche all’ente di certificazione e di accreditamento.

Ogni anno, in occasione del Riesame della Direzione, verrà riesaminato l’intero sistema per verificarne l’efficacia e la necessità di eventuali aggiornamenti, verranno definiti gli obiettivi e i programmi per l’anno successivo.

La presente Politica Integrata viene diffusa sia internamente all’Azienda che ai principali fornitori e collaboratori aziendali e viene resa disponibile a chiunque ne faccia richiesta.

Data, 14/03/2016
L’Amministratore Unico (AU)
Ing. Vincenzo Castellano